Incontro con Giorgia Antonelli

Incontro con Giorgia Antonelli

Radio 21 aprile Web incontra Giorgia Antonelli, autrce di “Il sole in sella”, che ci parla del suo amore per i cavalli, ma non solo.

    Oggi su

    Radio 21 aprile Web

    parliamo di cavalli.

    Utilizzati per il trasporto sicuramente fin dal primo millennio a.C., i cavalli sono stati sempre molto amati.

    I cavalieri romani mettevano loro bardature i cui disegni erano riportati sulle armature – perché il legame tra cavallo e cavaliere fosse ben visibile a tutti!

    E durante i trionfi, i cavalli erano considerati artefici della vittoria tanto quanto chi li conduceva.

    Giorgia Antonelli,

    autrice del libro Il sole in sella, con i cavalli ha un legame profondissimo, che è ben descritto nel suo libro

    disponibile su Amazon

    e che è fatto fondamentalmente di cura reciproca.

    Perché se Giorgia si occupa di Picasso per gli amici

    Pino

    e di

    Uragano

    Pino ed Uragano si occupano di lei.

    Giorgia dice che quando è con loro si sente in armonia con l’universo, al punto che ha voluto insegnare questo suo rapporto sia a sua figlia, sia ai suoi lettori.

    Giorgia Antonelli vive nei pressi del

    Parco dell’Uccellina;

    forse per questo forte legame con la natura dice che nella vita bisogna fare tre cose:

    avere un figlio,

    scrivere un libro,

    e piantare un albero.

    L’albero di

    Giorgia Antonelli

    è anche questo suo libro che, condividendo la sua esperienza, costituisce un viaggio, per chi la legge, non solo nel magico mondo dei cavalli ma anche in quello, spesso meno conosciuto, della nostra interiorità.

    Ascolta l’audiopuntata a questo link su Spreaker, Spotify, I-Tunes

    Guarda il video!

    giovannavernarecci

    Leave a Reply

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: